Sei migranti Diciotti partiti da Milano

Sei, degli 8 migranti giunti a Casa Suraya dopo essere sbarcati dall'incrociatore Diciotti, si sono allontanati spontaneamente dalla struttura. Due, invece, hanno accettato il programma di accoglienza e sono al momento ospiti in un appartamento. La cooperativa Farsi Prossimo che ha in gestione il centro ha provveduto a dare comunicazione degli allontanamenti alla Questura di Milano e ha informato degli sviluppi la stessa Caritas Ambrosiana a Caritas Italiana, titolari del progetto di accoglienza concordato tra la Cei e il Ministero dell'Interno. Gli ospiti che hanno scelto di abbandonare il centro avevano manifestato nei giorni successivi al loro arrivo a Milano - dove erano giunti il 31 agosto da Rocca di Papa - il desiderio di raggiungere i propri parenti in Germania.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giorno.it
  2. Giornale di Como
  3. Corriere di Como
  4. Corriere di Como
  5. Corriere di Como

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ronago

FARMACIE DI TURNO